Chi siamo

La Fondazione ComunitàServizi nasce nel 1995 come "Fondazione Caritas”, ed eredita tutti quei servizi che la Caritas Diocesana aveva avviato per una prima risposta ai bisogni ed alle povertà della nostra città: la Mensa di Fraternità, la Casa di Accoglienza Notturna, il progetto Emergenza Famiglie, per ricordare i più noti. Oggi questa realtà si è accresciuta notevolmente ed i suoi servizi sono punti di riferimento per le povertà più difficili a Savona, in particolare per le persone senza dimora: il centro diurno La Cometa ed il laboratorio La Cruna dell'ago ne sono espressione.

La Fondazione ComunitàServizi è oggi la risposta che la Chiesa di
Savona - Noli offre di fronte al fenomeno dell'emarginazione e della povertà; riprendendo le parole dello statuto: «se ne avvale per dare visibile testimonianza di carità fraterna». Questo significa che ci sentiamo tutti impegnati in questo tentativo di aiutare chi è nel bisogno, nella logica evangelica ed ecclesiale della scelta preferenziale verso gli ultimi: vogliamo allora seguire con attenzione questa realtà, sostenerla con la preghiera e con le forze che ci sono possibili, collaborando con essa laddove ce ne sia bisogno.

Attualmente la Fondazione si sostiene mediante le convenzioni con il Comune di Savona, gli interventi dell'otto per mille e le offerte che direttamente riceve dalle persone e dalle parrocchie che contribuiscono alla buona riuscita dei servizi.

La strada che dobbiamo percorrere è quella della condivisione, del "farci prossimo” con il nostro fratello più povero: che la povertà, la fatica del vivere, la condizione disumana dell'emarginazione non offuschi mai il nostro vedere in questi fratelli il volto del Cristo Signore.

Mons. Domenico Calcagno, Vescovo di Savona Noli.